Manuale di psicopatologia perinatale

L'unico manuale in lingua italiana che riporta una descrizione ampia e dettagliata delle maggiori forme psicopatologiche della gravidanza e del dopo parto e le relative modalità di individuazione e di trattamento di questi disturbi.

Tra gli aspetti affrontati:
• maternity blues;
• disturbi d'ansia nel periodo perinatale;
• psicosi puerperale, disturbo bipolare e schizofrenia;
• paura del parto (tocofobia);
• disturbo della relazione madre-bambino;
• disturbi alimentari e gravidanza;
• abuso di sostanze;
• uso di psicofarmaci nel periodo perinatale;
• disturbi affettivi perinatali nei padri.

Scritto da studiosi italiani e sostenuto da due dei maggiori esperti mondiali di questa area scientifica (Ian F. Brockington e Carmine M. Pariante), questo volume si rivolge principalmente agli operatori sanitari e socio-sanitari, ma anche agli studenti universitari e agli specializzandi impegnati ad approfondire le proprie conoscenze sulla psicopatologia perinatale.

Questo volume, scritto da esperti italiani, è un resoconto completo dei disturbi della gravidanza e della maternità.
Ian F. Brockington (Università di Birmingham, Regno Unito)

Questo libro offre un quadro sintetico ma completo di quello che sappiamo — e non sappiamo — della psichiatria e psicologia perinatale.
Carmine M. Pariante (King’s College e Maudsley Hospital, Londra, Regno Unito)

Opera completa e importante che descrive i diversi disturbi mentali perinatali, il loro impatto sul bambino e sulla relazione madre-figlio, nonché i rischi sia per la donna che per il bambino.
Jeannette Milgrom (Parent-Infant Research Institute e Università di Melbourne, Australia)

Like us